Comunicato stampa

Il Forum di Guidewire Insurance di Cologna mostra come le compagnie d'assicurazione stanno affrontando la trasformazione digitale

Il primo forum assicurativo in Germania offre idee pratiche dai clienti dei paesi DACH

MONACO DI BAVIERA, Germania, 23 Marzo 2017

​Guidewire Software (NYSE: GWRE), società che fornisce prodotti software alle compagnie d'assicurazione del ramo danni, ha tenuto di recente il suo primo forum assicurativo in Germania. A prendere parte al forum sono stati i rappresentanti delle compagnie assicurative – tra cui business manager e responsabili IT – provenienti da tutta l'area germanofona.

Gli speakers hanno fornito idee pratiche sulla rispettiva implementazione di Guidewire, e hanno parlato delle nuove opportunità derivanti dalla digitalizzazione. Diversi speakers hanno discusso su domande poste di frequente relative alla trasformazione digitale, come le sfide, i fattori da prendere in considerazione relativamente alla motivazione dei dipendenti, e le innovazioni tecnologiche che il settore influenzerà nei prossimi anni.

Niels Zijderveld, sales director, Northern and Central Europe, Guidewire, ha aperto la giornata presentando il recente studio di Guidewire, Generation Y Insurance Behaviour, ("Comportamento in ambito assicurativo della generazione Y") condotto in Germania e nel Regno Unito. Zijderveld ha spiegato in che modo le compagnie d'assicurazione debbano accostarsi alla clientela di questo gruppo anagrafico per fidelizzarlo sul lungo termine. Ha messo in evidenza l'importanza di fornire sistemi core, dati, e servizi digitali in un'unica soluzione in vista di quest'obiettivo, e ha fornito delle informazioni su come Guidewire rispetta questo requisito tramite la Guidewire InsurancePlatform™.  Zijderveld ha concluso con una carrellata delle nuove aree di business che potrebbero essere sviluppate tramite la digitalizzazione, tra cui la protezione dai rischi di crimini informatici o dai rischi derivanti dalle nuove tecnologie, come i droni.

Gli speakers che si sono avvicendati nelle presentazioni sono stati:

  • Guidewire: René Schoenauer, product marketing manager, EMEA, ha sottolineato che le compagnie d'assicurazione, per avere successo, devono combinare sistemi core e prodotti digitali e per i dati, fornendoli a utenti interni ed esterni in un'unica soluzione. Avvalendosi di esempi pratici, ha spiegato le varie applicazioni delle interfacce per i portali digitali che offrono ai clienti un accesso a una gamma di prodotti e servizi.
  • IPsoft: Tim van Baars, sales director, ha presentato Amelia, la prima dipendente virtuale addetta al digital customer service che lavora per le compagnie d'assicurazione. Ha parlato dell'automazione delle interazioni human-to-human, e in che modo le compagnie d'assicurazione traggano vantaggio da un'agevole integrazione coi sistemi assicurativi core di Guidewire, da un basso rischio operativo e dallo scaling orizzontale.
  • Guidewire: Nella seconda presentazione, René Schoenauer ha discusso sull'integrazione dell'analitica predittiva coi sistemi core. È ricorso a esempi pratici per mostrare come una combinazione di analitica predittiva, conoscenze degli esperti e soluzioni Guidewire, quali il PolicyCenter, il BillingCenter e il ClaimCenter, consenta di creare una compagnia d'assicurazione intelligente.
  • EY Innovalue: René Vogel, director, Direct Insurance, ha spiegato l'impatto esercitato dalla digitalizzazione sull'informatica, e ha identificato le nuove opportunità associate ai Big Data e alla comunicazione con la clientela in tempo reale. Nell'ambito di un recente studio, ha messo in evidenza come sussista una consapevolezza della digitalizzazione e delle strategie e strutture corrispondenti, ma la rispettiva esecuzione è ancora molto sporadica.
  • Zurich Germania: Horst Nussbaumer, chief claims officer, ha presentato un case study sull'implementazione, a opera di Zurich, della Guidewire InsuranceSuite ™ quale nuovo sistema core. Ha spiegato i motivi per cui l'ambiente informatico non è preparato a nuovi canali di distribuzione; e in che modo la graduale introduzione della InsuranceSuite, in cinque fasi, garantirà da ultimo una migliore esperienza per la clientela.
  • Basler Versicherung: Andreas Jud, product owner, Migration and Guidewire DataHub, ha sottolineato gli aspetti da prendere in considerazione nell'ambito della business trasformation  associata all’introduzione di un nuovo prodotto e ha spiegato come le compagnie d'assicurazione possono prepararsi per affrontare delle sfide, quali, ad esempio, modelli di prodotti diversi o nuove tariffe. Ha presentato il DataHub quale perno per la migrazione dei dati e ha descritto il successo della relativa implementazione nella regione EMEA.
  • Guidewire: Udo Apel, portfolio director, DACH, ha discusso del successo nell'impiegare modelli di azione "agile", e in che modo Guidewire fa leva su un allineamento del valore, best practice e un approccio "agile". Ha fornito maggiori informazioni sulle discussioni con la clientela e le esperienze positive di cui la società ha beneficiato a seguito dell'implementazione delle soluzioni Guidewire, come un incremento della produttività del 300 per cento in meno di un anno.
  • Frank Bechtoldt, consulente, ha parlato dell'influenza delle innovazioni tecniche sulla cultura aziendale e ha approfondito la domanda se anche un nuovo panorama dei sistemi porterebbe a un nuovo modo di pensare.
  • kehren + partner: Henrik Kehren, managing partner, ha sottolineato che le società spesso non comprendono il potenziale della digitalizzazione e che, per garantire un posizionamento di mercato di successo, devono includere un esperto digitale nel proprio consiglio d'amministrazione.

"Il fatto che così tante compagnie d'assicurazione di tutta la regione DACH si siano riunite per condividere le proprie esperienze nel campo della digitalizzazione rende noi di Guidewire molto lieti," ha affermato Niels Zijderveld. "Insieme, possiamo sospingere la trasformazione digitale cosicché le compagnie d'assicurazione possano lavorare orientandosi maggiormente alla clientela e in modo più flessibile. Prerequisito di tutto ciò è l'implementazione di un sistema core moderno e compatibile a sfruttare le opportunità fornite dalla tecnologia. Esso fornisce alle compagnie d'assicurazione una panoramica delle necessità della clientela, consentendo loro di mettere in campo le nuove tecnologie richieste per far fronte a tali necessità. Solo in questo modo le compagnie d'assicurazione possono affermarsi e posizionarsi sul mercato nel lungo termine." 

Notizie su Guidewire Software

Guidewire fornisce la piattaforma su cui le assicurazioni del ramo danni fanno affidamento per adattarsi e avere successo in un periodo di rapidi cambiamenti. Forniamo il software, i servizi e l’ecosistema di partner necessari per consentire ai nostri clienti di gestire, differenziare e far crescere il loro business. Abbiamo il privilegio di servire più di 380 compagnie assicurative in 34 paesi. Per maggiori informazioni visitare www.guidewire.com/it e seguici su Twitter: @Guidewire_PandC.